25/10/2017 Report incontro Playground Parco Cicogna

Nella giornata di ieri abbiamo avuto un incontro al Parco Cicogna con l’ Assessore allo Sport e l’Assessore all’ Urbanistica del IV Municipio in merito all’installazione, da parte del Coni, dei playground ( attrezzature ludico ginniche fruibili anche da persone disabili).

Durante l’incontro con gli Assessori abbiamo ribadito alcuni aspetti per noi importanti e fondamentali :

– l’importanza di far rimanere l’area verde PUBBLICA, nel presente e soprattutto nel futuro;

– l’importanza di mettere l’illuminazione nel parco per renderlo più sicuro ;

– riqualificare l’intera area e non fermarsi soltanto all’installazione del playground, coinvolgendo anche la Scuola Palombini (adiacente al parco) ed il Museo del Pleistocene ;

– creare dei percorsi che colleghino tutti gli accessi al parco;

Sulla manutenzione ci fanno presente che sarà il servizio giardini ad occuparsene. Inoltre ,tornado alla sicurezza, proprio in questi giorni la Commissione Capitolina ha riunito l’Assessorato allo Sport, all’Ambiente ed il delegato alla sicurezza di Roma Capitale per individuare delle soluzioni per salvaguardare le aree ludiche ( videosorveglianza, recinzione, illuminazione….)

Noi continuiamo a seguire l’evolversi della situazione tenendovi aggiornati.!!!!

CdQ Mammut

#mammut #coni #playground #comunediroma #ivmunicipio #sport #verdepubblico22730277_1938914926347842_3684790737434406957_n

Annunci

Mattinata di occupazione all’ Assesorato alla Politiche Abitative del Comune

Anche da Ponte Mammolo e dalla Tiburtina, insieme a centinaia di abitanti delle case popolari di tutta Roma, siamo venuti questa mattina ad occupare l’Assessorato alle Politiche Abitative del Comune. Chiediamo una moratoria immediata degli sfratti e degli sgomberi, la manutenzione dei complessi e più edilizia popolare.

IL DEGRADO, L’ABBANDONO E LA CATTIVA GESTIONE DEL PATRIMONIO PUBBLICO NON SONO COLPE DEGLI INQUILINI, SERVE UNA GESTIONE SERIA DELLE CASE POPOLARI SUBITO!

Ore 15:00 conclusione dell’occupazione dopo incontro con il Gabinetto del Sindaco:

Si è da poco conclusa l’occupazione dell’Assessorato alle Politiche Abitative del Comune di Roma. In centinaia, anche dalla Tiburtina ed in particolare da San Basilio, Ponte Mammolo, Tiburtino III e Casalbruciato, insieme agli attivisti dell’Asia Usb hanno fatto sentire forte la propria voce con alcune semplici richieste: moratoria degli sfratti e degli sgomberi, sanatoria, manutenzione delle case popolari e gestione degna del patrimonio di edilizia pubblica. La neo assessora alle Politiche Abitative Castiglione non si è fatta trovare, il gabinetto del Comune ci ha ricevuto ed ha fissato per l’8 Novembre un incontro con l’assessorato per parlare nel merito delle questioni.

Oggi è stata una giornata importante ed un forte segnale a chi governa, ma ancora non c’è nessuna assunzione seriadi responsabilità dalle istituzioni sul pressante problema delle case popolari, perciò non ci fermeremo qui e continueremo a bussare alle porte di Comune e Regione. E’ importante essere sempre di più, solo uniti si può vincere questa difficile battaglia!

DIFENDIAMO TUTTI INSIEME LE CASE POPOLARI!

 

Insieme si partecipa, uniti si vince!

CdQ Mammut

22780421_1937871716452163_1589673989828702004_n

Pulizia del campo di via Pensotti 8/10/2017

Nella giornata di ieri il Comitato Mammut ha fatto una grossa pulizia e manutenzione del campo di via Mario Pensotti, riqualificato dal Comitato e le persone del quartiere da più di 2 anni. Dopo l’incontro pubblico alla scuola di Via Giovanni palombini del 19 Aprile scorso (qui il comunicato dopo l’incontro ), in estate siamo stati convocati dal Municipio in merito ad alcuni progetti sul Parco Cicogna. Ad oggi siamo ancora in attesa di una convocazione ufficiale del Municipio Roma IV, nella persona dell’assessore alle Attività Culturali, Attività Sportive e Politiche Giovanili Stefano Rosati, per avere aggiornamenti sul progetto, poichè abbiamo proposto alcune modifiche in accordo con le esigenze del territorio emerse dall’incontro pubblico di Aprile.
 
Nel frattempo continuiamo a prenderci cura del quartiere, del territorio e del campo perchè l’attivazione dal basso è l’unico modo reale per combattere il degrado e l’abbandono delle periferie!
 
INSIEME SI PARTECIPA, UNITI SI VINCE
 
CdQ Mammut